INTERNATIONAL AND EUROPEAN HUMAN RIGHTS LAW AND PRACTICE

Teaching in italian
INTERNATIONAL AND EUROPEAN HUMAN RIGHTS LAW AND PRACTICE
Teaching
INTERNATIONAL AND EUROPEAN HUMAN RIGHTS LAW AND PRACTICE
Subject area
IUS/14
Reference degree course
LAW
Course type
Unique Cycle Master's Degree
Credits
8.0
Teaching hours
Frontal Hours: 60.0
Academic year
2021/2022
Year taught
2024/2025
Course year
4
Language
ENGLISH
Curriculum
EUROPEO E INTERNAZIONALE
Reference professor for teaching
MORINI Claudia
Location
Lecce

Teaching description

Teaching program is provisional and may be subject to changes

BUONA CONOSCENZA DEL DIRITTO INTERNAZIONALE PUBBLICO. LIVELLO INTERMEDIO/AVANZATO DI CONOSCENZA DELLA LINGUA INGLESE

Il corso, in lingua inglese, si propone di fornire una panoramica approfondita degli strumenti e dei meccanismi internazionali ed europei di protezione dei diritti umani fondamentali. Si approfondiranno anche importanti aspetti legati alla redazione di documenti giuridici internazionali ed europei. Per gli anni accademici 202172022, 2022/2023 e 2023/2024, specifiche ore di didattica, anche di tipo seminariale, saranno dedicate al tema del Modulo Jean Monnet “Protection and Promotion of Women’s Rights in the European Legal Order: from Gender Equality to Active Participation in the Democratic Life of the European Union”.

Gli studenti e le studentesse acquisiranno una conoscenza approfondita di alcune tematiche particolarmente rilevanti nell'ambito del diritto internazionale dei diritti umani e delle nozioni essenziali del diritto internazionale dei conflitti armati e del diritto internazionale penale e di aspetti rilevanti del diritto dell'Unione Europea. Si svilupperanno la capacità di identificare le questioni giuridiche fondamentali che caratterizzano le tendenze politiche a livello globale ed europeo, di articolare domande di ricerca significative e di utilizzare in modo efficace le fonti giuridiche, i documenti e la letteratura giuridica specialistica. Particolare attenzione sarà dedicata al tema dell'attuazione degli obblighi internazionali in materia di diritti umani da parte degli Stati. Si maturerà una particolare competenza nel trattare la giurisprudenza e gli standard delle corti internazionali ed europee e degli organismi internazionali di monitoraggio dei diritti umani.

Verranno acuisite competenze specifiche in relazione al tema del Modulo Jean Monnet su “Protection and Promotion of Women’s Rights in the European Legal Order: from Gender Equality to Active Participation in the Democratic Life of the European Union”.

LEZIONI FRONTALI, ESERCITAZIONI E ANALISI DI TESTI NORMATIVI E GIURISPRUDENZA. EVENTUALI SEMINARI CON ESPERTI DELLA MATERIA. LINGUA DI LAVORO: INGLESE

L’esame si svolge in forma orale in lingua inglese, mediante colloquio vertente sui contenuti del programma. Il colloquio mira ad accertare il possesso delle nozioni fondamentali del sistema di protezione internazionale ed europeo dei diritti umani, anche alla luce degli orientamenti più recenti della giurisprudenza internazionale ed europea, La valutazione finale terrà conto principalmente del livello di comprensione dei diversi sistemi di protezione studiati e della capacità critica di ragionamento; la graduazione del punteggio sarà anche influenzata dalle capacità espositive mostrate dallo studente o dalla studentessa, sia con riferimento alla specificità del linguaggio tecnico-giuridico che all'uso appropriato della lingua inglese nel contesto di riferimento.

Si rimanda alla pagina web dedicata

For further information please contact: claudia.morini@unisalento.it

DETAILED PROGRAMME:

I. Introduction

1. Concept of human rights; categories of fundamental rights; rights and duties of the individual; vertical and horizontal application; conflicts between various fundamental rights and between fundamental rights and other interests or rights;

II. International law of human rights: general

2. Internationalization of fundamental rights and national sovereignty; universality of fundamental rights – Universal Declaration of Human Rights (1948);

3. United Nations: a) Charter-based mechanisms - in particular Human Rights Council; b) treaty-based mechanisms (in particular International Covenant on Civil and Political Rights and International Covenant on Economic, Social and Cultural Rights; HR Committee and Committee of the CSECR);

4. UN Special Procedures

5. Council of Europe: European Convention on Human Rights and the European Court of Human Rights: organization, jurisdiction, procedure, execution of judgments);

6. European Union & Fundamental Rights

7. European Charter of Fundamental Rights and Fundamental Rights Agency

 

III. Study of some Fundamental Rights – proposed selected topics

8. Right to life & Prohibition of torture and inhuman or degrading treatment or punishment

9. Freedom of expression

10. Right to a fair trial

11. Internet & Human Rights

12. Protection of Vulnerable Groups: (e.g. Children)

13. Enforced Disappearances

14. Women’s Rights

For attending students, specific learning material will be provided during the course.

For non-attending students, the reference book is "Bantekas, I., & Oette, L. (2020). International Human Rights Law and Practice (3rd ed.). Cambridge: Cambridge University Press".

Semester
Second Semester (dal 24/02/2025 al 23/05/2025)

Exam type
Optional

Type of assessment
Oral - Final grade

Course timetable
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Download teaching card (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)