CROSS CULTURAL TOURISM

Teaching in italian
CROSS CULTURAL TOURISM
Teaching
CROSS CULTURAL TOURISM
Subject area
L-LIN/12
Reference degree course
TECHNICAL TRANSLATION AND INTERPRETING
Course type
Master's Degree
Credits
6.0
Teaching hours
Frontal Hours: 36.0
Academic year
2021/2022
Year taught
2021/2022
Course year
1
Language
ENGLISH
Curriculum
PERCORSO ESSEX
Reference professor for teaching
KATAN DAVID MARK

Teaching description

Superamento del test d'ammissione per LM/94. Per altri casi (p.e. Erasmus): Livello di inglese CEFR: B2+. Gli studenti devono avere già una conoscenza della comunicazione interculturale. Si consiglia una lettura del testo, Katan, David (2004/2014), Translating Cultures: An Introduction for Translators, Interpreters and Mediators, Routledge, London. Capitoli: 4, 6. 9-12.

Il testo: Gli elementi di un testo comunicativo

Il contesto: lingua-cultura, text/context (E.T. Hall)        

Il lettore: insider/outsider,  model/ ideal/ empirical  reader.

Narrative theory: map of world/gaze, stance, Baker's  features of Narrative Theory

Text types/genre: Greimas and text types        

I languaggi del turismo: travel texts and Tourist Guides: metadiscourse, popularisation, inclusive language/accessibility; il Barocco e il linguaggio del Salento (with lettorato)

Tourism across Cultures:

Italian/English gazes, orientations;

Cohen’s tourist types; Tourist v traveller;

Post and anti-tourist.

1. competenza linguistica di livello C1+ in lingua inglese;

2. saper riconoscere e analizzare i generi testuali e individuare i patterns del discorso.

3. competenza nella stesura di elaborati scritti in inglese accademico, con particolare riferimento alla struttura, la coerenza e alla coesione dei paragrafi;

4. capacità di parlare in pubblico (public speaking) in lingua inglese in qualità di guida turistica; usando strategie di ‘popularisation’ per un pubblico internazionale

4. competenza interculturale, capacità di interagire e cooperare con ‘l’altro’ per una comunicazione efficace applicando le strategie necessarie alla decodificazione del messaggio, contestualizzandolo nella situazione a cui si riferisce;

5. competenze relative al “tourist gaze”, ovvero la prospettiva con la quale il turista percepisce e valuta ‘l’altro’ con particolare riferimento alla percezione dell’Italia e della Puglia;

6. conoscenza del linguaggio specializzato in un campo del turismo del territorio (p.e. architettura, ambiente, gastronomia, tradizioni).

Lezioni frontali, lavori di gruppo, project-work, laboratori e seminari

Per i non frequentanti (o per coloro che frequentano per meno di 28 ore) e richiesta un lavoro scritto concordato precedentemente con il docente, di 8 cartelle (minimo 2000 parole). (idoneità).

Per coloro che non consegnano 2 elaborati scritti idonei per il lettore durante l’arco dell’anno lo studente deve produrre 2 elaborati scritti idonei durante un esame orale.                                        

L’esame in tutto si articolerà in tre parti comprese le parti (1a, b, c) gestite dal lettore/CEL (dott.ssa Carchedi):

1a.          GET (idoneità e propedeutico alla prova scritta). Abilità (passiva) della lingua inglese scritta. Domande sui principali punti grammaticali e lessicali della lingua (lettore/CEL). Per dettagli (GET 4 o GET 5), chiedi al docente (Katan) e vedi programma CEL. GET è propedeutico alla prova orale.

1b. 2 elaborati. Per dettagli chiedi al docente (Katan) e vedi programma CEL  25%. 

1c Language Portfolio. Abilità (attiva) della lingua inglese orale e l’abilità comunicativa (lettore/CEL)

Il portfolio è obbligatorio per la convalida del voto finale: (idoneo: +0; molto soddisfacente: +1 punto; eccellente: +2 punti).

Esame orale:

2 Progetto 25%. Elaborazione di una guida turistica. Per dettagli vedi bacheca (Katan)

3. Prova Orale 50%. Simulazione di una visita guidata. Per dettagli vedi bacheca (Katan)

 

Criteri di valutazione:

-Lo studente deve dimostrare un livello orale pare a C1+

– Abilità di redigere testi turistici (guide) in lingua inglese

- Abilità di presentare un bene culturale (narrativity skills) in lingua inglese coinvolgendo l'ascoltatore e spiegando concetti specialistici (popularisation strategies)

- Coerenza dei contenuti

- Appropriata applicazione di concetti esposti durante il corso

– Capacità di lavorare in gruppo

 

Portfolio Criteri di valutazione

-Lo studente deve dimostrare un livello orale pare a C1+

 - ore documentate con il lettore + altre esercitazione curriculari

più/oppure

- documentato mantenimento/pratica/sviluppo della lingua inglese durante l'anno in corso

- abilità di rendersi conto del tempo speso sulle “esercitazioni individuali” in lingua inglese, che possono essere articolate come segue:

- conferenze/seminari in lingua inglese

-ascolto/visione/lettura di materiale in lingua inglese

 

Per tutti gli esami, per la prenotazione, per gli aggiornamenti e per il tema dell'esame orale (presentation STML3), vedi il link nella bacheca

per altri informazioni vedi i link nella bacheca

Il testo: Gli elementi di un testo comunicativo

Il contesto: lingua-cultura, text/context (E.T. Hall)        

Il lettore: insider/outsider (Deedes),  model/ ideal/ empirical  reader.

Narrative theory: map of world/gaze, stance, Baker's f features of Narrative Theory

Text types/genre: Greimas and text types        

I languaggi del turismo: travel texts and Tourist Guides: metadiscourse, popularisation, inclusive language/accessibility; il Barocco e il linguaggio del Salento (with lettorato)

Tourism across Cultures:

Italian/English gazes, orientations;

Cohen’s tourist types; Tourist v traveller;

Post and anti-tourist.

Objective Proficiency (2016) CUP, Annette Capel, Wendy Sharp, Cambridge University Press, Cambridge

Francesconi, S. 2007 English for Tourist Promotion: Italy in British Tourism Texts, Hoepli, Milano.

Katan, D. (2012) "Translating the tourist gaze: from heritage and ‘culture’ to actual encounter", Pasos: Special Isssue Language and Culture in Tourism Communication pp. 83-95.

Katan D. & Taibi, M. (2021). Translating Cultures: An Introduction for Translators, Interpreters and Mediators, Routledge, London. Capitoli 1-6.

Altra materiale sarà fornita su Microsoft Teams/FOL

 

 

 

Semester
Yearly (dal 20/09/2021 al 10/06/2022)

Exam type
Compulsory

Type of assessment
Oral - Final grade

Course timetable
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Component of
ENGLISH LANGUAGE (LM33)

Download teaching card (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)