TEORIE E TECNICHE DEL LINGUAGGIO AUDIOVISIVO

Insegnamento
TEORIE E TECNICHE DEL LINGUAGGIO AUDIOVISIVO
Insegnamento in inglese
theories and techniques of audio visual language
Settore disciplinare
L-ART/06
Corso di studi di riferimento
SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
12.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 60.0
Anno accademico
2021/2022
Anno di erogazione
2022/2023
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
MARTINO CATERINA

Descrizione dell'insegnamento

Nessun prerequisito.

Il corso mira a fornire allo studente le conoscenze di base relative ai meccanismi, i metodi e le procedure del linguaggio cinematografico, quindi a riconoscere e analizzare le componenti tecniche e concettuali delle varie forme di rappresentazione e narrazione cinematografica.

Gli studenti e le studentesse che seguiranno il corso acquisiranno conoscenze relative alla teoria e tecnica del cinema.

In particolare, apprenderanno la terminologia specifica del linguaggio cinematografico nonché le nozioni teoriche necessarie a definirlo e di conseguenza saranno in grado di applicarle alle varie forme di rappresentazione e narrazione che hanno caratterizzato la storia della settima arte (e in generale ad ogni forma di materiale audiovisivo). Acquisiranno le nozioni di base per la comprensione delle tecniche del linguaggio audiovisivo e per l’analisi dei prodotti audiovisivi.

I momenti di discussione collettiva dei film o di spezzoni di film visionati in aula consentiranno di sviluppare una maggiore capacità analitica nei confronti delle opere cinematografiche.

Lezioni frontali; visione e analisi collettiva di inquadrature, sequenze e interi film.

Esame orale.

Durante le lezioni verranno discusse, spiegate e analizzate le componenti teoriche e tecniche del linguaggio cinematografico.

Gli argomenti affrontati sono:

  1. Dalla fotografia al cinema
  2. Inquadratura
  3. Movimenti di macchina
  4. Dall’inquadratura alla sequenza
  5. Profilmico
  6. Sceneggiatura e regia
  7. Narrazione
  8. Montaggio
  9. Audio e visione
  10. Le professioni della filiera cinematografica

Gli studenti e le studentesse che frequentano le lezioni avranno la possibilità di conoscere alcuni aspetti non presenti nella bibliografia e nella filmografia di riferimento.

 

BIBLIOGRAFIA D'ESAME (obbligatoria)

G. Rondolino, D. Tomasi, Manuale del film. Linguaggio, racconto, analisi,UTET, Torino 2018.

A. Bazin, L’evoluzione del linguaggio cinematografico,in Id., Che cosa è il cinema?,Garzanti, Milano 2021, pp. 74-92.

R. Barthes, Il terzo senso. Note di ricerca su alcuni fotogrammi di Ejzenštejn,in Id., L’ovvio e l’ottuso,Einaudi, Torino 2014, pp. 42-61.

N. Carroll, Immagini, messa in sequenza cinematografica e narrazione,in Id., La filosofia del cinema. Dalle teorie del primo Novecento all’estetica del cinema dei nostri giorni,Dino Audino Editore, Roma 2011, pp. 100-124.

FILMOGRAFIA D'ESAME (obbligatoria)

Nascita di una nazione (D.W. Griffith, 1915)

Tempi moderni (C. Chaplin, 1936)

Quarto potere (O. Welles, 1941)

Nodo alla gola(A. Hitchcock, 1948)

Rapina a mano armata(S. Kubrick, 1956)

Psycho(A. Hitchcock, 1960)

Il disprezzo(J-L. Godard, 1963)

Blow up(M. Antonioni, 1966)

Shining(S. Kubrick, 1980)

1917 (S. Mendes, 2019)

 

Per gli studenti NON frequentanti, alla bibliografia e alla filmografia obbligatoria si aggiunge:
M. Grande, Le temperature del racconto cinematografico, in Il cinema in profondità di campo, a cura di R. De Gaetano, Bulzoni, Roma 2003, pp. 91-99.
 

Semestre
Secondo Semestre (dal 06/03/2023 al 09/06/2023)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)