FISICA SPERIMENTALE

Insegnamento
FISICA SPERIMENTALE
Insegnamento in inglese
EXPERIMENTAL PHYSICS
Settore disciplinare
FIS/01
Corso di studi di riferimento
BIOTECNOLOGIE
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
4.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 34.0
Anno accademico
2021/2022
Anno di erogazione
2023/2024
Anno di corso
3
Percorso
PERCORSO GENERICO/COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
DE MATTEIS VALERIA

Descrizione dell'insegnamento

Conoscenza di base di matematica e fisica

Strumenti di misura e propagazione errori, media

ottica geometrica e microscopia (confocale, a trasmissione, a scansione, a forza atomica) con applicazioni pratiche

Fluidodinamica con esempi in ambito biologico

Termodinamica 

 

Conoscenze e comprensione. Acquisire i concetti fondamentali ed una adeguata conoscenza su fluidodinamica, ottica geometrica e microscopia, termodinamica e loro applicazioni nell’ambito delle biotecnologie, comprendendo altresì l'approccio metodologico della fisica sperimentale, l’utilizzo di strumenti di misura e la propagazione degli errori.

Capacità di applicare conoscenze e comprensione. Essere in grado di esporre concetti, argomenti ed applicazioni di fluododinamica, ottica geometrica e microscopia,termodinamica nell’ambito delle biotecnologie.

Autonomia di giudizio. Migliorare la capacità dello studente di analizzare il contesto e formalizzarlo per una sua appropriata descrizione, con la capacità di riconoscere ragionamenti errati ed analizzare le potenzialità applicative dei concetti studiati nell’ambito delle biotecnologie.

Abilità comunicative. Acquisire una buona padronanza del linguaggio tecnico ed una adeguata capacità di analizzare contesto fisico, leggi/principi idonei a descriverlo ed applicazioni nell’ambito delle biotecnologie.

Capacità di apprendimento. Maturare un approccio metodologico tale da permettere un apprendimento autonomo di nuovi argomenti ed applicazioni.

L'insegnamento verrà erogato mediante proiezione di diapositive, ed esercizi alla lavagna. Le slides verranno fornite agli studenti al termine del corso. Su richiesta, il docente potrà guidare gli studenti nella selezione di materiale per lo studio, reperibile nei testi consigliati.

L’esame consiste in un colloquio finalizzato a valutare il raggiungimento degli obiettivi formativi specificati. Lo studente verrà valutato in base alla completezza e correttezza formale dei contenuti che sarà in grado di esporre, ed alla capacità di argomentare.

giancoli : Fisica principi e Applicazioni

Edises : principi di Fisica

Semestre
Secondo Semestre (dal 04/03/2024 al 07/06/2024)

Tipo esame

Valutazione

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Insegnamento padre
CHIMICA ANALITICA E FISICA SPERIMENTALE PER LE BIOTECNOLOGIE (LB01)

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)