SOCIOLOGIA DEI MEDIA E COMUNICAZIONE AMBIENTALE

Insegnamento
SOCIOLOGIA DEI MEDIA E COMUNICAZIONE AMBIENTALE
Insegnamento in inglese
Settore disciplinare
SPS/08
Corso di studi di riferimento
SVILUPPO SOSTENIBILE E CAMBIAMENTI CLIMATICI
Tipo corso di studio
Laurea
Crediti
6.0
Ripartizione oraria
Ore Attività Frontale: 48.0
Anno accademico
2021/2022
Anno di erogazione
2022/2023
Anno di corso
2
Lingua
ITALIANO
Percorso
PERCORSO COMUNE
Docente responsabile dell'erogazione
SCARCIA GIUSEPPE
Sede
Brindisi

Descrizione dell'insegnamento

Non sono richiesti prerequisiti formali

Modelli per lo studio dei processi comunicativi; comunicazione e interazione sociale; assiomi, paradigmi e teorie della comunicazione; scenari connessi ai mutamenti sociali indotti dalle tecnologie della comunicazione: dalla società orale alla società della convergenza multimediale; psicotecnologie connettive; ibridizzazione old / new media; networked sociability; identità online/offline; social network e sorveglianza: profilazione inavvertita.

Acquisizione delle competenze disciplinari di base dei processi comunicativi attraverso una ricognizione delle diverse tradizioni sociologiche e dei principali modelli interpretativi,  in relazione ai mutamenti socio-culturali e alle continue innovazioni tecnologiche.

Lezioni frontali con presentazione di slides e contenuti multimediali

Prova scritta composta da 3 domande a risposta aperta, ognuna da 0 a 5 punti fino a 15 punti complessivi (ciascuna risposta indicativamente tra 8 e 12 righe di scrittura); 5 domande a risposta multipla da 3 punti ognuna (0 punti per risposta sbagliata o non risposta); la prova si intende superata se si consegue almeno il punteggio di 18/30. La lode viene assegnata a punteggio pieno, sulla valutazione della qualità espositiva ed argomentativa nelle risposte alle domande aperte. 

A richiesta la prova di esame può essere svolta in modalità orale

Appelli sessione estiva: 26 giugno - 12 luglio - 27 luglio ore 11

Parte propedeutica:

Oralità, scrittura, stampa e telecomunicazioni; le grandi prospettive teoriche.

 

Parte generale:

L'uomo naturalmente artificiale; Quarta Rivoluzione; società iperstoriche; tipi di tecnologie; modellamento sociale delle tecnologie: Social Construction Of Technology, Social Shaping Of Technology, Actor Network Theory; ICT e Infosfera; la sociologia digitale come nuovo campo di studio dei processi di digitalizzazione (digital turn); ambiente digitale; media digitali: forme e linguaggi (convergenza, ipertestualità, interattività, personalizzazione); media digitali e identità del sé; social network: socievolezza vs socializzazione; vivere onlife; sensorialità terziaria; conoscenza connettiva; società networked; addomesticamento e mobilità.

Approfondimenti in modalità frontale:
cluster digitali; post-truth e bias cognitivi; hate speech; digital twin; internet of things; blockchain; big data, algoritmi; realtà virtuale / realtà aumentata; IA (sintassi vs semantica);  digital divide e analfabetismo digitale.

 

Parte speciale:

Origini e sviluppi degli studi sociologici sui fenomeni ambientali; questione ambientale e mutamento sociale; la dimensione comunicativa dei fenomeni ambientali; questioni metodologiche e strumenti di indagine; il piano di comunicazione ambientale; social media e comunità virtuali per l'ambiente; greenwashing; “Manifesto del green marketing”; Rapporto Eco Media Italia; movimento "Fridays for future"; movimento "ultima generazione"


 

Claudio Riva, Giovanni Ciofalo, Piergiorgio Degli Esposti, Renato Stella, Sociologia dei media, UTET Università, Torino, 2022

Stefano Martello, Sergio Vazzoler (a cura di), L’anello mancante. La comunicazione ambientale alla prova della transizione ecologica, Pacini editore, Pisa, 2022

Materiali del Docente

Semestre
Secondo Semestre (dal 06/03/2023 al 16/06/2023)

Tipo esame
Obbligatorio

Valutazione
Orale - Voto Finale

Orario dell'insegnamento
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Scarica scheda insegnamento (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)