ACCOUNTABILITY AND REPORTING FOR SUSTAINABLE TOURISM

Teaching in italian
ACCOUNTABILITY E REPORTING PER IL TURISMO SOSTENIBILE
Teaching
ACCOUNTABILITY AND REPORTING FOR SUSTAINABLE TOURISM
Subject area
SECS-P/07
Reference degree course
TOURIST AND CULTURAL ENTITIES MANAGEMENT
Course type
Master's Degree
Credits
8.0
Teaching hours
Frontal Hours: 64.0
Academic year
2022/2023
Year taught
Course year
2
Language
ITALIAN
Curriculum
PERCORSO GENERICO/COMUNE

Teaching description

Teaching program is provisional and may be subject to changes

La conoscenza dei fondamenti dell’Economia Aziendale agevola certamente lo studio e la comprensione di molti argomenti.

Durante il corso verranno quindi ripresi  alcuni concetti base  utili per  chiarire le tematiche oggetto del programma dell’insegnamento.

L’insegnamento è volto ad acquisire le principali conoscenze dei processi di programmazione e controllo delle imprese del settore turistico e culturale.
Particolare attenzione è posta agli strumenti ed ai modelli manageriali applicati nelle organizzazioni turistiche. Il corso si propone di sviluppare le capacità di analisi dei contesti operativi aziendali e di impiego delle metodologie quantitative che costituiscono il presupposto dei sistemi di controllo direzionale finalizzati alla predisposizione di documenti di accountability e reporting delle aziende del settore turistico-culturale.

Obiettivi formativi:

l corso si propone il raggiungimento dei seguenti obiettivi formativi:
• conoscenze dei processi di programmazione e controllo delle imprese turistico-ricettive, con particolare riferimento al caso delle imprese
alberghiere e di intermediazione turistica.
• Conoscenza degli strumenti e modelli manageriali applicati nelle organizzazioni turistiche.
• Conoscenza delle tecniche operative di controllo, basate sullo sviluppo di modelli decisionali associati al processo di programmazione operativa e
budgeting, consente di orientare e supportare i processi manageriali, gestire il sistema di responsabilizzazione e governare i meccanismi di gestione per
obiettivi e di predisposizione della documentazione finalizzata all’accountability e al reporting delle medesime aziende.
 

Risultati attesi secondo i descrittori di Dublino:
Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding):
Acquisizione degli strumenti di programmazione e controllo al fine di presentare e quindi interpretare le osservazioni relative ai fenomeni collettivi di natura economico-aziendale e sociale inerenti la gestione delle imprese del settore turistico.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)
Capacità di lettura e valutazione dei risultati dell’analisi di bilancio e di riclassificazione.
Autonomia di giudizio (making judgements)
saper valutare i risultati derivanti dall’analisi dell’attività di programmazione e gestione delle imprese del settore turistico.
Abilità comunicative (communication skills)
essere in grado di presentare con chiarezza i risultati delle analisi effettuate e dell’attività di trasferimento dei dati e delle successive decisioni verso le
risorse umane operanti a livello esecutivo.
Capacità di apprendimento (learning skills)
Comprensione delle varie fasi per la realizzazione di un piano strategico di gestione e di quelle necessarie per la redazione di documenti di accountability.

Lezioni, esercitazioni e casi applicativi oltre che testimonianze di esperti operatori di impresa in presenza 

Prova scritta e orale

L’esame mira ad accertare il grado di conoscenza dello studente sugli aspetti  sia pratici, sia teorici della disciplina. In particolare, l’obiettivo è quello di
valutare: il grado di assimilazione dei contenuti della disciplina, la capacità di operare gli opportuni collegamenti tra i vari temi trattati, la capacità di
esprimere in maniera chiara ed esaustiva gli argomenti richiesti, di applicare le conoscenze, l’autonomia di giudizio, abilità comunicative e capacità di
apprendimento in linea con in descrittori di Dublino).

Lo Studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio
Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo  paola.martino@unisalento.it

Orario di ricevimento: giovedì ore 09.00-11.00

si invitano gli studenti ad inviare una mail per prenotarsi al ricevimento all'indirizzo:  antonio.costa@unisalento.it

  • Il processo di pianificazione, programmazione e controllo per le imprese turistiche;
  • Riclassificazione ed analisi di bilancio nelle imprese turistiche;
  • L’analisi dei costi e il controllo di gestione: la classificazione dei costi;
  • Le diverse metodologie di calcolo dei costi (direct costing, full costing);
  • I costi e le decisioni nella gestione di breve periodo;
  • I metodi e le logiche di governo dei costi, con particolare riguardo: a) all’analisi di Breakeven, b) al calcolo economico nelle decisioni operative, c) ai contesti di ottimizzazione dei risultati economici in presenza di vincoli, d) alle problematiche di misurazione economica parziale o totale;
  • Le decisioni di lungo periodo: le tecniche di valutazione economico finanziaria degli investimenti e il capital budgeting;
  • L’approccio Activity Based-Costing nella determinazione del costo pieno del prodotto turistico.

SCANNERINI A. L. – BERRETTA M., Strumenti di controllo per le imprese turistiche, Franco Angeli, Milano, 2016

Semester

Exam type
Compulsory

Type of assessment
Oral - Final grade

Course timetable
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Download teaching card (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)