SUSTAINABLE TOURISM AND TERRITORY DEVELOPMENT

Teaching in italian
TURISMO SOSTENIBILE E SVILUPPO DEL TERRITORIO
Teaching
SUSTAINABLE TOURISM AND TERRITORY DEVELOPMENT
Subject area
M-GGR/02
Reference degree course
TOURIST AND CULTURAL ENTITIES MANAGEMENT
Course type
Master's Degree
Credits
8.0
Teaching hours
Frontal Hours: 64.0
Academic year
2022/2023
Year taught
2022/2023
Course year
1
Language
ITALIAN
Curriculum
PERCORSO GENERICO/COMUNE
Reference professor for teaching
DE RUBERTIS Stefano
Location
Lecce

Teaching description

Prerequisiti: nessuno. Propedeuticità: nessuna.

Il corso ha l'obiettivo di fornire gli strumenti fondamentali per l'analisi e l'interpretazione dei fenomeni turistici, con particolare riguardo per la loro articolazione spaziale e per il loro impatto sul territorio

Conoscenza e capacità di comprensione: conoscenza delle principali dinamiche territoriali del turismo internazionale e italiano; comprensione delle connessioni intersettoriali; conoscenza del potenziale impatto del turismo sullo sviluppo territoriale.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione: saper utilizzare e analizzare criticamente le fonti e le statistiche di settore; saper analizzare il fenomeno a scale differenti; saper interpretare e rappresentare il fenomeno utilizzando fonti primarie e secondarie; saper comunicare efficacemente utilizzando il linguaggio geografico.

Autonomia di giudizio: capacità di formulare giudizi in autonomia (interpretare le informazioni con senso critico e decidere di conseguenza) nella valutazione dei fenomeni turistici e soprattutto riguardo la qualità del loro impatto territoriale; capacità di lavorare in gruppo (sapersi coordinare con altri, integrandone le competenze e assumendo responsabilità).

Abilità comunicative: comunicare con proprietà di linguaggio, con efficacia e con modalità multimediali il contenuto del lavoro svolto e dei risultati conseguiti.

Capacità di apprendimento: è sollecitata attraverso le attività dei gruppi di lavoro e da modalità “peer teaching”; i temi trattati e gli strumenti di rilevazione proposti e applicati sollecitano un apprendimento per ricerca/scoperta.

Per gli studenti frequentanti, la prima parte del corso sarà dedicata all'esame degli strumenti geografici utilizzabili per analizzare i fenomeni turistici; saranno discusse in aula letture di approfondimento e si utilizzeranno fonti statistiche internazionali; la seconda parte sarà dedicata all'applicazione a casi di studio e a ricerche (individuali e di gruppo) degli strumenti acquisiti e si utilizzeranno varie fonti statistiche per analizzare il fenomeno alle varie scale. Le attività prevedono l’impiego di fogli elettronici e l’esplorazione di banche dati. Con un approccio costruttivista, gli obiettivi formativi saranno raggiunti attraverso un processo di ricerca-scoperta.

L’accertamento dell'acquisizione delle competenze previste dal Corso avviene tramite una prova orale durante la quale si valutano conoscenze e comprensione, capacità di applicare conoscenze e comprensione, autonomia di giudizio, abilità comunicative e capacità di apprendimento, in linea con in descrittori di Dublino. Per gli studenti frequentanti la valutazione terrà conto delle attività svolte in aula e dei risultati delle prove da sostenere alla fine del corso.

Lo studente, disabile e/o con DSA, che intende usufruire di un intervento individualizzato per lo svolgimento della prova d’esame deve contattare l'ufficio Integrazione Disabili dell'Università del Salento all'indirizzo paola.martino@unisalento.it

https://easytest.unisalento.it/Calendario/Dipartimento_di_Scienze_dellEconomia/

Giorni e Orario di ricevimento: mercoledì ore 10-12 (Ecotekne, Lecce) o, nel periodo di svolgimento del Corso, dopo la lezione.

In caso di impedimenti oggettivi, per posta elettronica si può chiedere un appuntamento su Skype o su piattaforma Teams.

La frequenza è facoltativa. L'attività didattica prevede lezioni frontali ed esercitazioni e si svolge in lingua italiana.

Sede: Ecotekne.

 

Per gli appelli d’esame si rimanda alla pagina: Calendario appelli

Commissione d’esame: Stefano De Rubertis, Fabio Pollice, Antonella Rinella, Marilena Labianca.

Il corso ha l'obiettivo di fornire gli strumenti fondamentali per l'analisi e l'interpretazione dei fenomeni turistici, con particolare riguardo per la loro articolazione spaziale e per gli effetti in termini di sviluppo territoriale (sostenibilità).
Il turismo è analizzato da diversi punti di vista, cogliendone la natura, descrivendone le dinamiche, interpretandone opportunità e sfide che pone ai territori coinvolti.

Con l'ausilio delle principali fonti statistiche, sono analizzate le tendenze del turismo nazionale e internazionale, gli effetti sulle destinazioni, la sostenibilità e le cause di potenziali conflitti.

Per gli studenti frequentanti, una parte del corso sarà dedicata all'esame degli strumenti geografici utilizzabili per analizzare i fenomeni turistici e il loro impatto sullo sviluppo territoriale; un’altra parte sarà dedicata all'applicazione a casi di studio e a ricerche (individuali e di gruppo) degli strumenti acquisiti.

- Dell'Agnese E., 2018, Bon voyage. Per una geografia critica del turismo, Utet.

- De Rubertis S., 2022, Turismo, crescita economica e sviluppo territoriale, Pàtron.

-  Istat, 2020, Movimento turistico in Italia. Gennaio-settembre 2021, https://www.istat.it/it/files//2022/01/REPORT_MOVIMENTOTURISTICO_2021.pdf.

-  UNWTO, International Tourism Highlights, edizione 2020 (o 2021 se disponibile), https://www.e-unwto.org/doi/pdf/10.18111/9789284422456

Semester
First Semester (dal 15/09/2022 al 22/12/2022)

Exam type
Compulsory

Type of assessment
Oral - Final grade

Course timetable
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Download teaching card (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)