CHIMICA FISICA PER LE SCIENZE MOTORIE

Teaching in italian
CHIMICA FISICA PER LE SCIENZE MOTORIE
Teaching
Subject area
CHIM/02
Reference degree course
SCIENCES AND TECHNIQUES OF PREVENTIVE AND ADAPTED PHYSICAL ACTIVITIES
Course type
Master's Degree
Credits
4.0
Teaching hours
Frontal Hours: 32.0
Academic year
2022/2023
Year taught
Course year
2
Language
ITALIAN
Curriculum
PERCORSI COMUNE/GENERICO

Teaching description

Teaching program is provisional and may be subject to changes

Conoscenze di base di chimica e fisica.

Il corso si propone di fornire una descrizione generale dei principi di chimica fisica e termodinamica che sono alla base della comprensione dei processi metabolici esaminati durante il percorso di studi, con particolare attenzione al concetto di energia, ai processi accoppiati e al metabolismo dell’acqua. Non solo, ma la definizione di energia sarà fondamentale per lo studio dei supplementi alimentari di cui si fa spesso utilizzo. La parte conclusiva sarà più strettamente connessa allo studio della chimica dei materiali impiegati nell’arco del tempo nell’ambito di varie discipline sportive e per le protesi sportive.

 

Il corso si prefigge l’obbiettivo di fornire allo studente gli strumenti fondamentali per conoscere, comprendere ed interpretare i fenomeni di base della chimica fisica. In particolare lo studente acquisirà la capacità di applicare la conoscenza e la comprensione di tali fenomeni alle trasformazioni energetiche durante l’attività sportive. Saranno trattati anche i materiali che nel tempo sono stati impiegati nella pratica sportiva per il miglioramento delle performance.

D1- CONOSCENZA E CAPACITA' DI COMPRENSIONE: Lo studente dovrà dimostrare di conoscere i principi della chimica fisica e delle sue applicazioni ai sistemi studiati durante il Corso.

D2-CAPACITA' DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE: Lo studente dovrà dimostrare di saper applicare le conoscenze apprese durante il Corso.

D3-AUTONOMIA DI GIUDIZIO: Lo studente dovrà avere acquisito conoscenze tali da permettergli di individuare metodologie che permettano di conoscere i processi chimico-fisici che possono essere applicati alle scienze motorie.

D4-ABILITA' COMUNICATIVE: Lo studente dovrà dimostrare di saper riportare con chiarezza i principali argomenti svolti nel corso. Lo studente dovrà avere la capacità di trasmettere le conoscenze acquisite in modo chiaro e comprensibile ed accessibili a persone non competenti.

D5-CAPACITA' DI APPRENDIMENTO Lo studente dovrà essere in grado di comprendere autonomamente testi scientifici e di saper risolvere problemi pratici legati alle tematiche affrontate nel corso.

lezioni frontali con l'ausilio di presentazioni ppt.

esame orale

  • LA STRUTTURA DELLA MATERIA
  • FONDAMENTI DI CHIMICA FISICA: definizione di energia e lavoro, nozioni di termodinamica, cinetica chimica ed equilibri chimici, cenni di bioenergetica.
  • PRINCIPI CHIMICO-FISICI DEL METABOLISMO DELL’ACQUA E BIOIMPEDENZIOMETRIA.
  • LA CHIMICA DELLE BEVANDE ENERGETICHE E DEGLI INTEGRATORI ALIMENTARI. IL CONTENUTO ENERGETICO DEI CIBI.
  • MATERIALI E ATTREZZATURE SPORTIVE NEL TEMPO: materiali naturali e sintetici; materiali compositi; il carbonio nello sport; le medaglie olimpiche e la torcia olimpica.
  • DOPING TECNOLOGICO: mute e scii
  • MATERIALI PER PROTESI SPORTIVE

Elementi di chimica fisica, P. Atkins (Ed. Zanichelli)

Semester

Exam type
Optional

Type of assessment
Oral - Final grade

Course timetable
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Download teaching card (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)