MODERN GREEK LITERATURE

Teaching in italian
LETTERATURA DELLA GRECIA MODERNA E DELLE MINORANZE ELLENOFONE
Teaching
MODERN GREEK LITERATURE
Subject area
L-LIN/20
Reference degree course
LANGUAGE AND LITERATURE
Course type
Bachelor's Degree
Credits
6.0
Teaching hours
Frontal Hours: 30.0
Academic year
2022/2023
Year taught
2022/2023
Course year
1
Language
ITALIAN
Curriculum
MODERNO
Reference professor for teaching
GIANNACHI FRANCESCO GIOVANNI

Teaching description

Lo studente di Lettere che segue il corso di Letteratura della Grecia moderna e delle minoranze ellenofone deve avere almeno una conoscenza generale della storia europea d’età moderna e contemporanea. È auspicabile che conosca la lingua inglese. Non è necessaria la conoscenza della lingua greca perché i testi verranno proposti in traduzione italiana. Gli studenti di altri corsi di laurea concorderanno con il docente un percorso di studio personalizzato.

Letteratura delle Grecia moderna (periodi e forme); letteratura delle minoranze ellenofone (luoghi della presenza greca fuori dalla Grecia e produzione letteraria).

Il corso si propone di fornire agli studenti conoscenze ed indicazioni metodologiche di base per seguire lo svolgimento della letteratura della Grecia moderna e per conoscere la presenza dei Greci (minoranze storiche) fuori dal territorio greco (Italia, Ucraina, Albania, Turchia).

Conoscenze e abilità da acquisire

L’insegnamento di si propone di aiutare lo studente a:

  • - riuscire ad inquadrare storicamente gli eventi del Grecia moderna;
  • - riuscire a presentare i risultati dello studio con padronanza espositiva e un'adeguata terminologia tecnica. 

  1. trasversali che lo studente può acquisire alla fine del corso:
  • - capacità di analizzare e sintetizzare le informazioni (acquisire, organizzare e riformulare dati e conoscenze provenienti da diverse fonti);
  • - capacità di comunicare efficacemente (trasmettere idee in forma sia orale sia scritta in modo chiaro e corretto, adeguate all'interlocutore); 

  • - capacità di apprendere in maniera continuativa (saper riconoscere le proprie lacune e identificare strategie per acquisire nuove conoscenze o competenze). 

  • didattica frontale; 

  • lettura e discussione in classe di materiali;
  • lezioni seminariali a cura degli stessi studenti.
  1. orale
;  mira a valutare il raggiungimento dei seguenti obiettivi didattici: 

  • - conoscenza dei temi trattati nel corso;
  •   - conoscenza degli strumenti di ricerca;
  • - capacità di esporre i contenuti appresi. 

  • Lo studente viene valutato in base ai contenuti esposti, alla correttezza formale e dottrinale, alla capacità di argomentare le proprie tesi. 

  • La votazione attribuita dalla Commissione al candidato sarà articolata nel modo seguente:
  • 10/30 alla conoscenza degli aspetti principali della Civiltà bizantina;
  • 15/30 alla conoscenza dei principali strumenti di ricerca nel campo della Bizantinistica ed alla capacità di approfondire, anche autonomamente, i principali settori della disciplina;
  • 5/30 alla chiarezza espositiva

Le date degli appelli saranno comunicate a brec

La frequenza è consiglia. Nel caso in cui lo studente non possa frequentare, concorderà un programma col docente.

L’insegnamento nel Corso di laurea triennale in Lettere ha lo scopo di affrontare, sotto la guida e la supervisione del docente, i momenti salienti della letteratura della Grecia moderna, attraverso la lettura di testi in prosa e poesia tradotti in italiano. Fondamentale sarà anche l’approfondimento delle minoranze greche storiche in Italia (Calabria e Puglia), Ucraina (Donbass), Albania (Chimara), Turchia (Trebisonda). A tale scopo lo studente verrà condotto all’approfondimento di temi quali:

lo svolgimento della letteratura neogreca dal Medioevo alla Contemporaneità;

il rapporto tra lingua e Nazione in Grecia;

le minoranze fuori dalla Grecia ed i rapporti con le lingue tetto degli stati non greci;

I rapporti tra le minoranze e la madrepatria greca.

 

Nella sezione monografica, attraverso la lettura diretta dei testi in traduzione, si approfondirà il seguente tema: Il viaggio nel Peloponneso dei Greci e dei non Greci, attraverso la lettura di due autori in particolare: Nikos Kazantzakis (La mia Grecia) e P. L. Fermor (Mani).

.         La frequenza è consiglia. Nel caso in cui lo studente non possa frequentare, concorderà un programma col docente contattando all'indidizzo francesco.giannachi@unisalento.it.

 

– M. Vitti, Storia della letteratura neogreca, Venezia 2016 (solo parti scelte).

  • N. Kazantzakis, La mia Grecia, Crocetti editore 2021 (parti scelte)
  • P. L. Fermor, Mani. Viaggio nel Peloponnese, Adelphi 2016 (parti scelte).

Semester
Second Semester (dal 06/03/2023 al 09/06/2023)

Exam type
Optional

Type of assessment
Oral - Final grade

Course timetable
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Download teaching card (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)