MOD. A- ENGLISH I

Teaching in italian
MOD. A - LINGUA E TRADUZIONE -LINGUA INGLESE I
Teaching
MOD. A- ENGLISH I
Subject area
L-LIN/12
Reference degree course
LANGUAGE MEDIATION
Course type
Bachelor's Degree
Credits
5.0
Teaching hours
Frontal Hours: 30.0
Academic year
2022/2023
Year taught
2022/2023
Course year
1
Curriculum
PERCORSO ALBANOFONI
Reference professor for teaching
IAIA PIETRO LUIGI

Teaching description

Conoscenza della lingua inglese di livello B1. Non sussistono relazioni di propedeuticità con altri esami.

Il corso adotta un approccio cognitivo-funzionale e process-based all’esplorazione delle principali nozioni di Linguistica inglese e degli Studi sulla traduzione. Dapprima, si forniranno agli studenti gli strumenti fondamentali per lo studio e l’analisi critica degli usi delle proprietà lessicali, sintattiche, semantiche e pragmatiche della lingua inglese, e per la definizione delle motivazioni che informano lo studio della linguistica. Successivamente, si ragionerà sulle proprietà che caratterizzano il processo di traduzione, sulla selezione e sulla ricerca delle principali forme di equivalenza, sulle revisioni delle rese traduttive. Gli studenti saranno guidati verso l’acquisizione di strumenti utili alla riformulazione equivalente, prevalentemente dall’inglese all’italiano, di testi scritti e multimodali (nei quali diverse risorse semiotiche interagiscono al fine di trasmettere specifiche intenzioni comunicative e attivare particolari effetti nei destinatari) appartenenti a diversi generi.

  • Conoscenza e capacità di comprensione:
    • il Corso permetterà agli studenti di sviluppare conoscenze essenziali, di natura teorica e pratica, della linguistica inglese e del processo traduttivo, e di acquisire competenze per l’analisi e l’interpretazione critica del discorso, da applicare alla riformulazione di testi scritti e multimodali;
    • gli studenti svilupperanno l’abilità di tradurre tipologie testuali di genere informativo, narrativo, umoristico e promozionale, traducendo nella lingua di arrivo e realizzando una traduzione capace di ‘far funzionare’ pragmaticamente gli aspetti caratteristici di diversi generi e registri in specifici contesti discorsivi.
  • Conoscenza e capacità di comprensione applicate:
    • gli studenti acquisiranno maggiore autonomia nell’analisi, interpretazione e adattamento nella lingua di destinazione di tipologie testuali che applicano strategie comunicative legate alle specificità pragmatiche e socio-culturali dei Paesi e dei contesti di produzione;
    • gli studenti svilupperanno l’abilità di applicare le istruzioni, i manuali di stile o le convenzioni attinenti a una particolare traduzione specialistica;
    • gli studenti alleneranno le capacità di: (i) analizzare in maniera critica un documento di origine per identificare le potenziali difficoltà testuali e cognitive; (ii) interpretare le dimensioni comunicative del testo da tradurre ragionando sull’influenza dei contesti linguistici, sociali e culturali sulla produzione dei messaggi; (iii) valutare le strategie e le risorse necessarie per un’appropriata resa traduttiva, semantica e pragmatica, tra testo e cultura di partenza e testo e cultura d’arrivo.
  • Autonomia di giudizio:
    • gli studenti svilupperanno le capacità di organizzare e gestire il tempo, lo stress e il carico di lavoro, rispettare scadenze e istruzioni attraverso la somministrazione di esercizi di produzione, analisi e traduzione di testi scritti e multimodali in lingua inglese.
  • Abilità comunicative:
    • gli studenti incrementeranno l’abilità di discussione, con appropriato linguaggio specialistico, delle principali nozioni di linguistica inglese;
    • gli studenti svilupperanno l’abilità di comunicare e giustificare, in inglese, le strategie di analisi e traduzione adottate;
    • gli studenti rafforzeranno la capacità di lavorare in gruppo, anche utilizzando le attuali tecnologie multimediali di comunicazione. Durante le lezioni, infatti, saranno previste attività di role-play che riprodurranno le situazioni comunicative e lavorative nelle quali si richiedono specifiche competenze di uso e mediazione interculturale attraverso la lingua inglese.
  • Capacità di apprendere:
    • il Corso stimolerà il proseguimento autonomo della formazione degli studenti attraverso l’approfondimento teorico e pratico delle relazioni tra contesti socioculturali e linguistici alla base della scelta e uso della lingua inglese in contesti comunicativi e lavorativi internazionali;
    • gli studenti svilupperanno l’abilità di sottoporre a continua autovalutazione i processi di produzione e riformulazione testuale tipici della comunicazione internazionale (anche multimodale), e apprenderanno le ripercussioni dall’evoluzione tecnologica sulle nuove richieste della società e dell’industria della comunicazione interculturale.
  • Saranno potenziate inoltre le seguenti capacità trasversali:
    • capacità di analisi critica di testi e di adattamento degli usi della lingua inglese a differenti situazioni socioculturali e specialistiche in contesti di comunicazione interculturale, mediata dal computer, e multimediale;
    • capacità di analisi critica di testi e di adattamento degli usi della lingua inglese a differenti situazioni socio-psicologiche e specialistiche in contesti di comunicazione interculturale.

Il Corso, tenuto prevalentemente in lingua inglese, alternerà due approcci alla didattica: lezioni frontali di tipo teorico-metodologico e applicazione dei costrutti teorici all’analisi, interpretazione e traduzione di testi scritti ed audiovisivi, attraverso esercitazioni di gruppo e tramite il ricorso al protocollo ‘Think-Aloud’. Oltre ai testi di riferimento previsti, ulteriori dispense per l’applicazione pratica della teoria studiata e per esercitazioni saranno fornite dal Docente nel corso delle lezioni e rese disponibili sulla bacheca online come parte del ‘Materiale didattico’ dell’insegnamento (contattare il Docente per la password).

L’esame orale, a cui accedere dopo aver superato l’esame di “Lingua e Traduzione – Lingua Inglese I (Mod. B)”, mira a valutare le conoscenze dei contenuti del programma e le capacità di esprimere appropriatamente in inglese i concetti appresi, attraverso domande di natura teorica sulle nozioni di Linguistica e di Studi sulla traduzione, e domande di natura pratica per valutare la capacità di resa traduttiva di testi correlati per genere e argomento a quelli oggetto delle lezioni frontali.

13 giugno 2023 (prenotarsi entro il 6/6/2023), ore 9.00;
29 giugno 2023 (prenotarsi entro il 22/6/2023), ore 9.00;
18 luglio 2023 (prenotarsi entro il 11/7/2023), ore 9.00;
5 settembre 2023 (prenotarsi entro il 29/8/2023), ore 9.00;
24 ottobre 2023 (laureandi/fuori corso/iscritti all'ultimo anno che hanno terminato le lezioni del secondo semestre, prenotarsi entro il 17/10/2023), ore 9.00;

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE AGLI APPELLI D'ESAME:

Prenotarsi agli appelli attraverso il portale https://studenti.unisalento.it.

 

 

COMMISSIONE D'ESAME:

Prof. Pietro Luigi Iaia (Presidente)
Prof. Thomas, Wulstan Christiansen (Componente)
Prof.ssa Mariarosaria Provenzano (Componente)

- La parte del Corso relativa alla Linguistica Inglese includerà i seguenti argomenti:

  • The scope, relevance, and data of Linguistics;
  • The nature of language;
  • Principles and levels of linguistic analysis;
  • Meaning in language: Semantics;
  • Meaning in context: Pragmatics.

- Per quanto riguarda le lezioni sul processo traduttivo, si tratteranno i seguenti temi:

  • What counts as a translation?;
  • Translation norms;
  • Translation Strategies;
  • Translation process: tentative theory;
  • Translation process: error elimination;
  • Translation process: assessment.

- Nel corso delle lezioni saranno proposte esercitazioni (di gruppo e individuali) di lettura, analisi critica e traduzione (prevalentemente dall’inglese all’italiano) di testi caratterizzati dai discorsi informativo, narrativo e promozionale per favorire l’uso della lingua discutendo dei contenuti appresi e dell’applicazione dei costrutti teorici illustrati.

- Ulteriori dispense saranno rese disponibili durante le lezioni alla voce ‘Materiale didattico’ (contattare il Docente per la password), insieme agli esercizi di analisi e traduzione testuale proposti nel corso delle lezioni. Le traduzioni prodotte dagli studenti saranno commentate in classe – anche come forma di preparazione all’esame – perché siano giustificate le scelte traduttive alla luce dell’intenzione comunicativa originale, delle caratteristiche dei destinatari di riferimento delle riformulazioni e delle parti che possono aver presentato problemi durante il processo di resa traduttiva dall’inglese all’italiano.

Widdowson, H.G. 2012. Linguistics. Oxford: Oxford University Press.

  • Capitolo 1 (1.1; 1.2; 1.3; 1.4; 1.5);
  • Capitolo 2 (2.1; 2.2; 2.3; 2.4; 2.5; 2.6);
  • Capitolo 3 (3.1; 3.2; 3.3; 3.4);
  • Capitolo 5 (5.1; 5.1.1; 5.1.2; 5.1.3; 5.1.4; 5.2; 5.2.1; 5.2.2; 5.2.3; 5.2.4);
  • Capitolo 6 (6.1; 6.2; 6.3).

Chesterman, A. 2016. Memes of Translation. The Spread of Ideas in Translation Theory. Amsterdam/Philadelphia: John Benjamins.

  • Capitolo 3 (3.1; 3.4; 3.5; 3.5.1; 3.5.2; 3.5.3);
  • Capitolo 4 (4.1; 4.2; 4.2.1; 4.2.2; 4.2.3);
  • Capitolo 5 (5.1; 5.2; 5.3; 5.4; 5.5; 5.6; 5.7).

File “Dispensa 22-23”, disponibile alla voce ‘Materiale didattico’ dell'insegnamento per il corso di laurea in Lingue, culture e letterature straniere (contattare il Docente per la password).

- Tradurre in italiano i testi contenuti e commentare (in forma orale) le riformulazioni considerando le dimensioni illocutorie, le caratteristiche dei destinatari di riferimento, indicando le parti che potrebbero presentare problemi durante il processo di adattamento dall’inglese all’italiano e giustificando le proprie scelte di traduzione ai livelli lessicale-semantico, sintattico e pragmatico-funzionale.

Semester
Second Semester (dal 07/03/2023 al 09/06/2023)

Exam type

Type of assessment
Oral

Course timetable
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Component of
MOD. A- ENGLISH I (LB38)

Parent teaching
ENGLISH I (LB19)

Download teaching card (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)