FISIOLOGIA UMANA

Teaching in italian
FISIOLOGIA UMANA
Teaching
Subject area
BIO/09
Reference degree course
NURSING
Course type
Bachelor's Degree
Credits
2.0
Teaching hours
Frontal Hours: 24.0
Academic year
2022/2023
Year taught
2022/2023
Course year
1
Curriculum
COMUNE/GENERICO
Reference professor for teaching
DAMATO MARINA

Teaching description

Per poter sostenere l'esame di Fisiologia, è necessaria la conoscenza dei principi generali di biologia, chimica, biochimica ed anatomia.

La fisiologia è la scienza che studia il funzionamento degli organismi viventi in condizioni normali, unificando in un sistema integrato le conoscenze fornite da varie discipline fra cui la biologia, l’anatomia, la chimica e la biofisica. Nell’ambito di questo corso, ci si ripropone quindi di presentare in maniera sistematica i concetti fisiologici alla base delle funzioni vitali dell’organismo umano e di comprendere la maniera in cui il corpo stesso sia in grado di compensare eventuali squilibri omeostatici.

In linea generale, il corso prevede di affrontare i seguenti argomenti:

Introduzione alla fisiologia ed ai livelli di organizzazione della materia vivente. Definizione di omeostasi. Membrana cellulare, meccanismi di trasporto e meccanismi di comunicazione fra cellule. Eccitabilità cellulare: Potenziali di azione, sinapsi e neurotrasmettitori. Sistema nervoso Centrale e Sistema Nevoso Periferico. Sistema nervoso motorio e sistemi sensoriali. Sistema muscolare. Sistema cardiovascolare e sangue. Sistema respiratorio. Sistema digerente. Sistema urinario. Controlli integrati di pressione arteriosa, del bilancio idro-salino e dell’equilibrio acido-base. Sistema endocrino. Sistema digerente.

Il corso si prefigge l’obiettivo di trasmettere la conoscenza dei meccanismi fisiologici generali attuati nei processi vitali a livello cellulare, tissutale e dei diversi organi ed apparati del corpo umano. Di fondamentale importanza sarà, inoltre, l’acquisizione della capacità di sintesi e correlazione tra i vari argomenti, così come l’autonomia di giudizio su tematiche inerenti la fisiologia umana e l’utilizzo di un adeguato registro comunicativo e linguaggio tecnico specifico.

Lezioni frontali, Presentazioni Power-Point, Appunti delle lezioni.

La modalità di accertamento dei risultati di apprendimento sarà svolta oralmente. Lo studente sarà chiamato a rispondere a domande di pertinenza relativa a tutti i moduli di insegnamento, verificando le conoscenze di base dei principali meccanismi fisiologici dell’organismo. Ad essere oggetto di valutazione saranno anche la proprietà di linguaggio specifico, la chiarezza espositiva e la consequenzialità del ragionamento. 

La prova d’esame si svolgerà in modalità orale secondo le date messe a disposizione dall’Ateneo.

Introduzione alla fisiologia:

  • Livelli di organizzazione della materia vivente
  • Omeostasi
  • Meccanismi di controllo

Composizione dell’organismo umano e compartimenti idrici:

  • Organi e tessuti
  • Costituenti chimici
  • Liquido intracellulare ed extracellulare
  • Movimenti di acqua tra compartimenti idrici, osmosi e filtrazione

Fisiologia della cellula:

  • Membrana cellulare
  • Messaggeri e trasduzione del segnale
  • Potenziale di membrana

Eccitabilità cellulare:

  • Cellule nervose
  • Potenziale d’azione
  • Sinapsi
  • Integrazione neuronale, sommazione, modulazione e plasticità sinaptica

Sistema nervoso:

  • Organizzazione anatomofunzionale: organizzazione generale e richiami di anatomia, cellule del sistema nervoso, sistema nervoso centrale e periferico;
  • Funzioni cognitive: elettroencefalogramma, linguaggio, emozionisistema limbico, memoria e apprendimento;
  • Sistema nervoso autonomo: sezioni del sistema nervoso autonomo, neurotrasmettitori e recettori (acetilcolina e noradrenalina), azioni e controllo del sistema nervoso autonomo;

Sistema nervoso e sistemi sensoriali:

  • Dallo stimolo alla percezione
  • Fisiologia generale dei recettori
  • Sensibilità somatosensoriale: recettori somatosensoriali, nocicettori, termocettori, meccanocettori cutanei, vie somatosensoriali, tatto e cinestesia, dolore
  • Udito
  • Visione
  • Sensi chimici (gusto e olfatto)

Sistema nervoso e sistema motorio

  • Funzioni motorie e midollo spinale
  • Controllo della postura e dell’equilibrio
  • Locomozione
  • Movimenti oculari
  • Controllo corticale del movimento
  • Cervelletto
  • Gangli della base

Sistema muscolare:

  • Muscolo scheletrico: anatomia, basi molecolari della contrazione, accoppiamento eccitazionecontrazione, ciclo dei ponti trasversali, meccanica della contrazione muscolare, plasticità muscolare o adattamento
  • Muscolo liscio: anatomia, accoppiamento eccitazionecontrazione, caratteristiche funzionali e controllo della contrazione

Sistema cardiovascolare:

  • Sangue
  • Aspetti generali di apparato cardiovascolare
  • Cuore: tessuto miocardico, controllo neuroormonale e chimico dell’attività cardiaca, elettrocardiogramma e attività meccanica del cuore;
  • Sistema vascolare: principi di emodinamica, effetti del ciclo cardiaco sui vasi, pressione arteriosa sistemica, funzione delle arteriole, pressione venosa, scambio capillare, ritorno venoso;
  • Sistema linfatico
  • Sistema coronarico

Sistema respiratorio:

  • Aspetti generali
  • Meccanica della respirazione: muscoli respiratori, ciclo respiratorio, volumi e capacità polmonari, ventilazione polmonare ed alveolare, proprietà elastiche del polmone;
  • Circolazione polmonare
  • Scambi gassosi: composizione dell’aria atmosferica, composizione dell’aria alveolare, diffusione dei gas attraverso la membrana alveolocapillare, rapporto ventilazione-perfusione;
  • Trasporto dei gas nel sangue
  • Controllo della respirazione: meccanismi nervosi centrali, controllo chimico della respirazione, recettori delle vie aeree profonde e dei polmoni;

Sistema digerente:

  • Aspetti generali
  • Funzioni motorie: attività elettrica di membrana delle fibre muscolari lisce, contrazioni del tratto gastrointestinale, masticazione e deglutizione, motilità gastrica, motilità dell’intestino tenue, motilità dell’intestino crasso, defecazione e continenza;
  • Funzioni secretorie: controllo della secrezione dei succhi digestivi, saliva, succo gastrico, succo enterico, succo pancreatico;
  • Fegato e sue funzioni
  • Digestione e assorbimento;

Sistema urinario:

  • Cenni di anatomia funzionale
  • Reni
  • Filtrazione glomerulare
  • Trasporto tubulare
  • Concentrazione e diluizione dell’urina
  • Clearance ed altri indici di funzionalità renale
  • Vie urinarie

Sistema endocrino:

  • Aspetti generali
  • Organi endocrini
  • Funzioni del sistema endocrino
  • Ormoni: steroidei e non steroidei;
  • Regolazione del sistema endocrino
  • Ipotalamo e ipofisi
  • Tiroide
  • Ghiandole surrenali
  • Paratormone, calcitonina e vitamina D
  • Pancreas endocrino e controllo della glicemia
  • Ormoni prodotti in altri organi: rene, atri cardiaci, timo, tratto gastrointestinale, tessuto adiposo;

Zocchi L. “Principi di fisiologia” - II Edizione EDISES.

Poltronieri R. “Elementi di fisiologia” – Edizioni EDISES.

Semester
First Semester (dal 03/10/2022 al 20/01/2023)

Exam type

Type of assessment

Course timetable
https://easyroom.unisalento.it/Orario

Parent teaching
BIOCHIMICA E FISIOLOGIA UMANA (LB51)

Download teaching card (Apre una nuova finestra)(Apre una nuova finestra)